Pupa very vintage

Dopo due marchi tedeschi (click, click) è la vol­ta di un brand ital­iano. Eccovi quin­di tutte le novità di Pupa per ques­ta pri­mav­era 2011, con la Collezione Lim­i­ta­ta Very Vintage.

Inutile dire che il rosa è il col­ore dom­i­nante: pal­li­do o cari­co, tut­to si gio­ca attorno a ques­ta nuance, per un make­up fem­minile al 100%.

Pupa Very Vintage - Primavera 2011 - Smalti Lasting Color

Iniziamo dagli smalti, che sono da sem­pre l’osses­sione di questo blog (e ovvi­a­mente del­la sot­to­scrit­ta). Alla line Last­ing Col­or (€ 5,90, fin­ish crème, asci­u­gatu­ra veloce, sen­za formaldei­de) si aggiun­gono 3 tonalità:

  • 208 Pink Kiss – Rosa cipria
  • 307 Tiffany Fuch­sia – Per l’ap­pun­to un fuch­sia, che pare assere un dupe di Pul­sion di Chanel (Les Ten­ta­tions – Hol­i­day 2010)
  • 505 Divine Red – Rosso corallo

Pupa Very Vintage Lumynis Satin & Shine - Primavera 2011

Pas­si­amo agli occhi, con gli ombret­ti cot­ti duo Luminys Satin & Shine (€16,00). La cosa che mi piace di più sin­ce­ra­mente? Il pack­ag­ing. Mi ricor­da un sac­co gli ogget­ti­ni magi­ci che si por­ta­vano dietro le guer­riere Sailor! Ahah che ci volete fare, ricor­di d’in­fanzia :) Pas­san­do al prodot­to in sè comunque, pre­sen­ta una novità rispet­to alle scorse collezioni: oltre a trat­tar­si di due col­ori diver­si, è diver­sa anche la for­mu­la. La parte scu­ra ha infat­ti un fin­ish sati­na­to e pig­men­ta­to (otti­mo per un truc­co anni ’50!), men­tre quel­la più chiara pre­sen­ta dei microglit­ter e un fin­ish per­la­to, per illu­minare lo sguar­do. Le vari­anti sono:

  • 01 Grace Pink / Silver 
  • 02 Icon Brown / Pink
  • 03 Glam­our Apricot

Pupa Glossy Eyeliner - Very Vintage - Primavera 2011

Rima­nen­do in tema occhi, un eye­lin­er di cer­to non pote­va man­care in un truc­co vin­tage. In questo caso si trat­ta del Glossy Eye­lin­er (€13,50), nero, a lun­ga dura­ta e dal fin­ish luci­do. Nonos­tante ormai abbia cir­ca 10000 eye­lin­er in casa, tra cre­ma e liq­ui­di, questo è il prodot­to che vor­rei provare di più tra tut­ti quel­li del­la lin­ea. E’ il pri­mo infat­ti ad avere il nuo­vo appli­ca­tore in fel­tro “Mag­ic Tip”, che a quan­to pare dovrebbe ren­dere più sem­plice la stesura. Inter­es­sante no?

Pupa Very Vintage Blush Trio - Primavera 2011

Il Blush Trio (€19,50) in realtà non è un prodot­to, ma un insieme di 3 prodot­ti diver­si in un’u­ni­ca con­fezione. All’in­ter­no infat­ti (oltre al pen­nelli­no in setole nat­u­rali) ci sono un bronz­er, un blush e un illu­mi­nante, per­fet­ta­mente coor­di­nati. I pri­mi due sono matt, per scolpire il viso, men­tre il ter­zo è leg­ger­mente shim­mer. Nel sito si dice inoltre che il pro­fu­mo è quel­lo delle ciprie anni ’50 (cosa che non fa altro che aumentare la mia curiosità. Prob­a­bil­mente andrò in pro­fume­ria ad annusar­lo e mi pren­der­an­no per paz­za!). Le vari­anti sono 2:

  • 01 Celebri­ty Peach – Più chiara, col­or pesca / albicocca
  • 02 Very Vin­tage Rose – Per le pel­li più scure, mar­rone e rosa carico

Per con­clud­ere ecco gli Sheer Lip­stick (€13,50), ros­set­ti a lun­ga dura­ta con effet­to gloss leg­gero. La con­fezione non vi ricor­da un sac­co quel­la dei ros­set­ti che ave­va Marylin in “Gli uomi­ni preferiscono le bionde”? I col­ori sono comunque 3:

  • 01 Cos­mopoli­tan Fuchsia
  • 02 Nude Rose
  • 03 Coral Dream

Per con­clud­ere date un’oc­chi­a­ta al video di Clio, che pre­sen­ta la collezione nel canale di Pupa:

*I prezzi sono quelli consigliati
advert-image