Pupa 50's Dream

Gior­gio For­gani, make up artist Pupa, ha deciso di puntare sul­la fem­minil­ità ques­ta pri­mav­era, con una collezione molto lady­like, che si dis­tac­ca dai toni scuri che han­no fat­to da padroni questo inver­no. 50’s Dream è un tripu­dio di rosa e albic­oc­ca, con qualche accen­no verde smer­al­do per le più estroverse.

Pupa 50's Dream

I Luminys Silk, i clas­si­ci ombret­ti cot­ti del mar­chio, sono 4, leg­ger­mente shim­mer (403 Dusty Beige, 501 Apri­cot, 201 Can­dy Pink e 602 Intense Green) men­tre l’Ultra Shine Eye­lin­er, eye­lin­er liq­ui­do con appli­ca­tore in fel­tro, si limi­ta a verde (002 Intense Green) e mar­rone (001 Brown Violet).

I Miss Pupa pren­dono il pos­to dei ros­set­ti che soli­ta­mente com­pon­gono le collezioni del brand, aggiun­gen­do 4 nuovi col­ori alla gam­ma: 205 Peach Rose, 105 Apri­cot, 305 Can­dy Pink e 306 Hybis­cusP Pink. Devo ammet­tere che si trat­ta del pez­zo che tra tut­ti più mi atti­ra, vis­to che con­sidero i Miss Pupa forse il miglior nuo­vo prodot­to prova­to l’an­no passato!

Per il viso l’u­ni­co prodot­to è il Colour Touch High­lighter, un blush dal­l’­ef­fet­to bonne mine, ovvero per un incar­na­to sano con le guance leg­ger­mente rosate.

Si arri­va infine agli smalti Last­ing Col­or, in 6 nuove tonal­ità in lin­ea con il resto del­la collezione.

Nel­la gallery qui sot­to tut­ti i prodot­ti nel­lo specifico.

[nggallery id=28]

advert-image