Lon­dra come al soli­to è avan­ti! Sta­vol­ta non per moda e lifestyle, ma per l’ordine.

Dovete sapere che sono una per­sona par­ti­co­lar­mente dis­or­di­na­ta, creo caos ovunque mi sposti, con som­ma gioia di mia mam­ma ovvi­a­mente. Allo stes­so tem­po però per il resto cer­co di essere orga­niz­za­tis­si­ma: quaderni con col­ori pre­de­fin­i­ti per deter­mi­nate nozioni, gite pomerid­i­ane def­i­nite fino all’ul­ti­mo sec­on­do, e cose così.

Se nel­la mia tes­ta lo sono, per quan­to riguar­da la mia stan­za siamo pro­prio agli antipo­di: vesti­ti ovunque, lib­ri sparpagliati, non par­liamo dei trucchi.

Ecco, a Lon­dra han­no trova­to la soluzione per me. Chi­a­mi Clut­ter­gone, ti dan­no appun­ta­men­to, e in un pomerig­gio ti rior­ga­niz­zano in maniera metod­i­ca e sem­plice da “rispettare” arma­di, scaf­fali e scrivanie, che si trat­ti di casa o di uffi­cio. E’ una cosa comodissima!!

Pec­ca­to che ovvi­a­mente in Italia anco­ra non ci sia..