Category

Lifestyle

in Libri, Myself & I

Giochino Blog – Day 13

Day 13 — A fic­tion­al book A fic­tion­al book, ovvero un roman­zo total­mente basato sul­l’im­mag­i­nazione dell’autore. Quel­lo che ho scel­to è “Pro­fon­do Blu”, di Jef­fery Deaver, e si trat­ta di un gial­lo a sfon­do infor­mati­co, che si svolge all’inizio del 2001. La tra­ma è fit­ta e piena di colpi di sce­na, e gra­zie alle spie­gazioni sem­pli­ci ma pre­cise anche una persona…

Continue reading
in Cinema & Tv

E’ finalmente tornato Glee!

Gius­to per con­fer­mare la mia serie-mania, un altro pro­mo. Ques­ta vol­ta si trat­ta di Glee, serie tv / musi­cal che mi ha fat­to impazz­ire questo inver­no, tra can­zoni fan­tas­tiche e risate spen­sier­ate. Fig­u­rate­mi che ho tut­ta la colon­na sono­ra nel pc, e ho momen­ti in cui giro per casa can­tan­dola a squar­ci­ago­la! Ieri sera negli Usa è sta­ta trasmes­sa finalmente…

Continue reading
advert-image
in Musica, Myself & I

Giochino blog – Day 1

Day 01 – Your favourite song Devo ammet­tere che sono sta­ta vera­mente inde­cisa fino all’ul­ti­mo, ma dopo vari strug­g­i­men­ti sono arriva­ta a ques­ta: The Strokes – Heart in a cage Qual­cuno mi dice che è trop­po triste, qual­cun’al­tro che è depres­si­va, qual­cun’al­tro anco­ra che è la clas­si­ca can­zonet­ta da grup­po indie. Sapete una cosa? Chissene­fre­ga. Dico sul serio. Curiosi comunque di sapere…

Continue reading
in Libri

Domeniche da Tiffany

Non mi aspet­ta­vo molto, e non sono sta­ta delusa. Jane è la figlia di una don­na impor­tante nel panora­ma di Broad­way, che la vuole per­fet­ta, bel­la e magra, e per quan­to la ami non riesce a far altro che irri­tar­la. Il padre è fuori dal­la sce­na. Da bam­bi­na conosce Michael, ma non si trat­ta pro­prio del­la realtà: egli è infat­ti un…

Continue reading
in Cinema & Tv

20° anniversario per Empire

Per il suo 20° anniver­sario, la riv­ista amer­i­cana Empire ha prodot­to un pho­to­shoot coi fioc­chi, ripresen­tan­do in chi­ave “attuale” alcu­ni big del mon­do del cin­e­ma, nei loro ruoli più impor­tan­ti. Sec­on­do il mio modesto parere Bradley Patrick, Sara Dunn, Kei­th Bern­stein, Adri­an Green e Robert Gal­lagher (i fotografi) han­no fat­to un lavoro eccezionale. Eccovi le mie “scelte migliori”: Sean Bean…

Continue reading
Close