Quan­do sen­to par­lare di olio e di capel­li insieme par­to sem­pre dif­fi­dente e tim­o­rosa: chi non lo sarebbe aven­doli misti ten­den­ti al gras­so? Quan­do mi è sta­to pro­pos­to però di provare la nuo­va lin­ea di Jean Louis David Urban Care Oil Ther­apy ho accetta­to la sfi­da (tan­to volen­do c’è sem­pre la mam­ma a cui pas­sare i prodot­ti).

L’obiettivo del­la lin­ea è il dare ai capel­li luce, idratazione e leg­gerez­za, attra­ver­so una com­po­sizione che con­tiene tre olii preziosi:, Argan, Jojo­ba e Dat­tero. Inutile dire che la pro­fu­mazione è deliziosa: leg­gera ma per­sis­tente nel cor­so del­la gior­na­ta.

Lo sham­poo Idratazione & Leg­gerez­za uti­liz­za omega-3 e olio di Jojo­ba per idratare il capel­lo dalle radi­ci alle punte, sen­za appe­san­tir­lo sen­za moti­vo. La maschera Pro­tezione e Lumi­nosità risana invece la fibra cap­il­lare, soprat­tut­to gra­zie agli antios­si­dan­ti con­tenu­ti nell’olio di Argan.

In gen­erale mi sono trova­ta bene con questi prodot­ti: idratano il capel­lo e lo ren­dono luci­do, las­cian­do inoltre una scia pro­fu­ma­ta che accom­pa­gna tut­to il giorno. Come molto prodot­ti semi-pro­fes­sion­ali però, è nec­es­sario porre vera­mente mol­ta atten­zione al quan­ti­ta­ti­vo usato e, soprat­tut­to, al risci­ac­quo, pena il ritrovar­si con capel­li che sem­bra­no unti dopo sopo qualche ora.

Già che siamo in tema capel­li, per­ché non par­lare anche di qualche nuo­vo taglio? Con i prodot­ti Oil Ther­a­py ho avu­to modo di sco­prire anche le novità Autun­no / Inver­no 2014–2015 di Jean Louis David: la collezione Rock My City. Può non piac­er­mi con un nome sim­i­le?

Il tema di fon­do è la ver­sa­til­ità, dagli capaci di pas­sare da uno spet­ti­na­to punk a un look da uffi­cio gra­zie al solo styling: un car­rè sca­la­to semi-lun­go con fran­gia piena, un boule con fran­gia e un lun­go sca­la­to.

advert-image