Dolce & Gabbana Intense Eau de Parfum | AccidiosaV

L’amore tra me e Intense di Dolce & Gab­bana è scoc­ca­to al pri­mo spruz­zo. Qualche goc­cia e il pri­mo pen­siero che ha occu­pa­to la mia mente è sta­to la paro­la “vacanze” segui­ta da “estate”.

E’ facile capirne la ragione, e risiede nel bou­quet flo­re­ale e frut­ta­to al tem­po stes­so: le note di tes­ta sono neroli, lam­pone e man­dari­no verde, il cuore è di fiori d’arancio e tuberosa, men­tre il fon­do di san­da­lo dona al tut­to una nota fem­minile e sen­suale. Non a caso è un pro­fu­mo che cer­ca di fare leva sulle con­trad­dizioni: un’intensa car­nal­ità in con­tin­uo con­flit­to con una spir­i­tu­al­ità che cer­ca di riportare sem­pre all’introspezione.

I fiori d’arancio per me sono un pro­fu­mo total­mente evoca­ti­vo. Non par­lo di mat­ri­moni ovvi­a­mente, alla mia età (per for­tu­na) ne ho vis­su­to coscien­te­mente uno solo. Quel­lo che mi tor­na in mente in un sof­fio sono invece le sere d’estate da bam­bi­na, a passeg­gio tra le vie del quartiere in cui vive­vo, impreg­nate di ques­ta fra­gran­za che non ti las­ci­a­va qua­si res­pi­rare.

Dici­amo­ce­lo, chi di noi non vor­rebbe tornare ad un peri­o­do spen­sier­a­to come quel­lo dell’infanzia?

Il man­dari­no mi ripor­ta invece più al pre­sente, alle ser­ate con gli ami­ci in Salen­to l’estate scor­sa. Agli agru­mi sul­la tavola, agli arbusti in gia­rdi­no, al frut­taro­lo che pas­sa­va in spi­ag­gia al mat­ti­no. Cer­to Ste­fano Dolce e Domeni­co Gab­bana pen­sa­vano alla Sicil­ia e non alla Puglia, ma ognuno col­le­ga i pro­fu­mi alle sue espe­rien­ze.

Dolce & Gabbana Intense Eau de Parfum | AccidiosaV& Gabbana" data-jpibfi-src="http://www.accidiosav.com/wp-content/uploads/2014/02/Dolce-Gabbana-Intense-Eau-de-Parfum.jpg">

Come tut­ti i pro­fu­mi di Dolce & Gab­bana per­sonal­mente non lo tro­vo adat­to ad una ragazz­i­na, forse qua­si neanche ad una ragaz­za del­la mia età (per inciso, vado per i 27). Si trat­ta di una fra­gran­za piut­tosto aggres­si­va e sen­suale, del genere che si può immag­inare su una Sofia Loren d’altri tem­pi. Insom­ma, quel­lo che col­legher­este imme­di­ata­mente ad una femme fatale.

La con­fezione, in Eau de Par­fum, è disponi­bile nelle ver­sioni da 25, 50 e 100 ml.

Disclaimer: prodotto ricevuto in omaggio a puro scopo valutativo.

advert-image