Gift Guide Natale 2012: Beauty

E’ solo il 5 Dicem­bre, è vero, ma è meglio non pren­der­si trop­po all’ultimo quan­do riguar­da i regali di Natale, pren­dete per buona la paro­la di una per­sona che ogni anno si ritro­va tra il 23 ed il 24 Dicem­bre a cor­rere come una dis­per­a­ta per la sua cit­tà. Ven­go incon­tro almeno a voi, con una pic­co­la gui­da ai regali (in questo caso beau­ty), che potrà essere utile mag­a­ri anche a qualche maschi­et­to che non sa anco­ra come accon­tentarvi questo Natale, o per­chè no, per un mer­i­ta­to auto-rega­lo di fine anno!

Gift Guide Natale 2012: cofanetti beauty

Par­ti­amo da un clas­si­co natal­izio: i cofanet­ti. Se ne trovano di tut­ti i tipi e di tut­ti i prezzi, bas­ta infi­lare il naso in una qual­si­asi pro­fume­ria, sia essa cate­na o indipen­dente. Too Faced cer­ca di pen­sare al make­up di tut­ti i giorni come a quel­lo di Capo­dan­no, con The Going All The Way Naked Col­lec­tion ($90), che com­prende oltre ai clas­si­ci primer e kajal una palette da nove col­ori e tre ombret­ti com­pat­ti. Sem­pre al truc­co occhi com­ple­to pen­sa anche Illa­masqua con la Black Christ­mas Gift Box (£96), con­te­nente tut­to il nec­es­saire per uno smokey extra-dark. Front Cov­er non si limi­ta invece agli occhi con lo Sparkle Kit, che com­prende anche 3 smalti. Lan­come pen­sa invece al pri­ma e al dopo, aggiun­gen­do alla con­fezione natal­izia del mas­cara Hyp­nôse Doll Eyes (€29,90) anche uno struc­cante bifa­si­co. Al relax ci pen­sa invece Lush, con una serie di pac­chet­ti rega­lo dai 10€ in su, adat­ti a tutte le tasche!

Gift Guide Beauty Natale 2012: Occhi

Si è par­la­to tan­to di make­up occhi, quin­di non pote­va man­care una sezione del­la gui­da a loro ded­i­ca­ta. Fin­ish shim­mer e metal­li­ci sem­bra­no essere il must per questo Natale, dalle ver­sioni di lus­so delle palette di Dior (Night Golds) e Chanel (Regard Signé), alle più cheap di Catrice (ombret­ti mono Pure Chrome)ed Isado­ra (Eye Quar­tet Para­dox). Se questo non bas­ta per l’ultima notte dell’anno si può esager­are anco­ra di più, con il super-glit­ter­a­to Dia­mond Eye­lin­er (€13,50) di Pupa o un paio di ciglia finte di Illa­masqua. Il ricevente non è amante dei make­up estre­mi? Si può sem­pre puntare su una clas­si­cis­si­ma Naked di Urban Decay o sul­la nuo­vis­si­ma Artiste Col­lec­tion palette di MUA.

Gift Guide Beauty Natale 2012: prodotti viso

E’ inutile perdere ore sul make­up degli occhi se poi la pelle del viso non è per­fet­ta. Pen­sate­ci quin­di nel­lo scegliere il rega­lo per la migliore ami­ca o per la mam­ma: mai dimen­ti­care la base! Paul & Joe partono pro­prio dal­la cura quo­tid­i­ana, con un set skin­care con tan­to di pochette, in ven­di­ta su Asos (€15).Pupa invece ha pro­prio da poco lan­ci­a­to una mini serie di primer uni­for­man­ti viso e occhi (€29,70), adat­ti a tut­ti i tipi di pelle (per­sonal­mente sto usan­do lo 02, e fa il suo lavoro alla per­fezione). Se le imper­fezioni non sono del tut­to scom­parse entra in cam­po Ben­e­fit, che con il cofanet­to Con­fes­sion of A Con­ceala­holic mette a dis­po­sizione tut­to il nec­es­sario per una pelle di por­cel­lana. La pelle man­ca di lumi­nosità? Niente pau­ra: tra le Mete­orites (€40,90) di Guer­lain, il Touche Eclat (€32,50) di Yves Saint Lau­rent e le Gold Drops (€6,90) di Kiko una soluzione la si tro­va sicu­ra­mente.

Abbi­amo pen­sato a pelle e ad occhi, quin­di per il viso non ci riman­gono che le lab­bra. Anche qui la base è impor­tan­tis­si­ma: per­chè non regalare quin­di un buon esfo­liante e un bal­samo lab­bra, come quel­li pro­posti da Lush? Fat­to questo si può pen­sare anche al col­ore, e in questo caso porre dei palet­ti è vera­mente lim­i­tante. Come scegliere quin­di? Nel­lo sti­lare la gui­da mi sono las­ci­a­ta con­vin­cere (oltre che dal­la qual­ità) dal­la bellez­za del pack­ag­ing: sbarazz­i­no come quel­li di Lime Crime e L’Oreal, di lus­so come per Esteé Laud­er, YSL e Chanel, o futur­is­ti­co come quel­lo di Guer­lain con spec­chi­et­to incor­po­ra­to.

Gift Guide Beauty Natale 2012: nails

Sono sicu­ra che tra le vostre amiche (se non tra voi stesse) non man­cano le nails addict­ed, ecco quin­di l’ultima sezione di ques­ta gui­da agli acquisti. Natale per me per le unghie sig­nifi­ca esat­ta­mente due cose: oro e rosso. Ho tralas­ci­a­to quest’ultimo per­chè sicu­ra­mente ognuna lo possiede già, quin­di che di oro si par­li! Lo preferite cari­co? Zoya e Dior fan­no allo­ra per voi, per il sec­on­do tra l’altro con una splen­di­da con­fezione lim­it­ed edi­tion, che da sola meri­ta il rega­lo. Per chi preferisce invece una nailart ci pen­sano invece Catrice, Mod­els Own e Orly, non solo con i col­ori del­la foto, ma con delle linee natal­izie com­ple­ta­mente ded­i­cate ai glit­ter. Neanche questo è suf­fi­ciente? Per­chè allo­ra non puntare su un kit per una nailart 3D come quelle del­la lin­ea Bub­bles di Pupa? Se invece non conoscete bene i gusti pun­tate mag­a­ri sul basic, con un buon top coat come Stick­ey o un olio per cuti­cole come SolarOil, entram­bi CND.

Che ne dite? Trova­ta l’ispirazione? Cosa regalerete questo natale alle donne del­la vos­tra vita appas­sion­ate di bellez­za?

advert-image