How to braided bun | AccidiosaV

Dopo aver let­to il post di The­Bad­Witch­wasS­nowhite’s­Moth­er ieri, su come con il cal­do esti­vo sia dif­fi­cile tenere i capel­li sci­olti, ma allo stes­so tem­po non ci siano tante acconcia­ture “casu­al” ma carine, mi sono mes­sa alla ricer­ca di qual­cosa di par­ti­co­lare ma comunque adat­to a tut­ti i giorni.
Al pri­mo colpo neanche a far­lo appos­ta sono rius­ci­ta a fare cen­tro! Cup­cakes and Cash­mere è una delle mie fash­ion blog­ger preferite, soprat­tut­to per­chè oltre ad i clas­si­ci out­fit nel suo blog si può trovare di tut­to, dalle ricette ad una fan­tas­ti­ca sezione di How To.

Ques­ta trec­cia che finisce in uno chignon un po’ con­fu­sion­ario è la sua ulti­ma creazione, e pos­so dirvi per espe­rien­za che è vera­mente sem­pli­cis­si­ma e di grande effet­to.

(cliccando sull’immagine è possibile ingrandirla)
  1. Si parte pet­ti­nan­do una riga lat­erale, dal­la quale si iniziano ad intrec­cia­re delle pic­cole cioc­che.
  2. Pros­eguen­do lun­go il lato si aggiun­gono altre cioc­che, come per creare una trec­cia alla francese.
  3. Arrivate alla parte più bas­sa del­la nuca si bloc­ca la trec­cia con un minielas­ti­co invis­i­bile (di quel­li del diametro largo quan­to il migno­lo per inten­der­ci)
  4. Si legano quin­di tut­ti i capel­li in una coda bas­sa
  5. Si crea lo chignon
  6. Si fis­sa il tut­to con qualche forci­na e un po’ di lac­ca.

Facilis­si­mo no?

Immagini via Cupcakes and Cashmere, collage © accidiosav.com
advert-image