2011 Make Up Trends: Bright Pastel Eyes

Dall’alto in senso orario: Jason Wu, Etro, Kemp Muhl per Maybelline New York, Chanel Iman

Ormai è chiaro, quest’an­no il col­ore è un imper­a­ti­vo, e non solo nel­l’ab­biglia­men­to. Scor­dat­e­vi quin­di gli ormai cele­ber­ri­mi pan­taloni aran­cio fluo di Jil Sander (qui indos­sati da Car­oli­na di Fash­ion­squad) accom­pa­g­nati da un truc­co banalot­to: ques­ta pri­mav­era si osa. Quin­di iniziate a prepararvi con pig­men­ti azzur­ri, ver­di, fuc­sia, e per­chè no anche gial­li, come per Rihan­na nel video di Who’s That Chick. Neanche a dir­lo poi nel video le lab­bra di che col­ore sono? Fuc­sia ovvi­a­mente! Ave­vate qualche dub­bio?

2011 Makeup Trends: Bright Eyes - Yellow Eyeshadow

Sinistra: Christian Dior – Destra: L.A.M.B.

Il gial­lo è ovvi­a­mente il col­ore più dif­fi­cile da portare, e ci vuole cor­ag­gio. Soprat­tut­to per l’ab­bina­men­to a lab­bra col­or ciliegia. Non dis­per­ate però: se siete più timide si può sem­pre provare l’ab­bina­ta con il bron­zo, come pro­pos­to da L.A.M.B., il mar­chio di Gwen Ste­fani, che las­cia le lab­bra solo con un velo di gloss. Stes­sa scelta anche per Rachel McAdams e Kate­ri­na Gra­ham, che non osano trop­po.

Sep­pur non si trat­ti di un col­ore così fre­quente in com­mer­cio si trovano diverse alter­na­tive, come l’Eye­shad­ow 103 Gial­lo Mat di Kiko Cos­met­ics (€ 4,90) e il MAC Chrome Yel­low, oppure andan­do su un prodot­to più low cost la palet­ti­na Quat­tro Eye­shad­ow di Essence, nel col­ore 03 Vamp It Up.

[alt­p­wa user=sweetglamprincess album=YellowMakeupIdeas]

2011 Makeup Trends: Bright Eye - Green Eyeshadow
Tutto Christian Dior

Tra questi trends il verde è forse il più facile da portare, per­chè sdo­gana­to negli ulti­mi anni. In questo caso le linee gui­da sem­bra­no essere due: quel­la di Dior (qui sopra) che pro­pone un col­ore uni­forme abbina­to a lab­bra rosse, e quel­la di Jason Wu, che invece lo sfu­ma con l’oro, las­cian­do però le lab­bra nat­u­rali.

In questo caso le vari­anti sono comunque tan­tis­sime: si pos­sono sfu­mare diverse tonal­ità del col­ore per uno smokey eye strav­a­gante, oppure sfu­mar­lo diret­ta­mente con il gri­gio per un risul­ta­to più sobrio. Si può anche sem­plice­mente uti­liz­zare una mati­ta per occhi per delin­eare la rima infe­ri­ore, come in tante delle idee che vedete qui sot­to.

Pic­co­lo con­siglio: il verde, soprat­tut­to se sfu­ma­to con oro e bron­zo, è l’ide­ale per chi ha occhi noc­ci­o­la. Sfu­ma­to invece con tonal­ità più scure farà risaltare gli occhi chiari, spe­cial­mente quel­li azzur­ri.

Qualche prodot­to? Lo Stu­dio Mat­te Eye­shad­ow nel col­ore Mint di E.l.f. (€ 4), Graf­fi­ti di Urban Decay ($ 18) e #91 di Make Up For­ev­er ($ 19).

[alt­p­wa user=sweetglamprincess album=GreenMakeupIdeas]

Tutto Etro

Il lavan­da pro­pos­to da Etro è il più sobrio dei col­ori di ques­ta pri­mav­era. Si trat­ta soli­ta­mente di una tonal­ità uni­ca sen­za sfu­ma­ture, che copre tut­ta la palpe­bra e la parte infe­ri­ore del­l’oc­chio. L’al­ter­na­ti­va più porta­bile, pro­pos­ta in passerel­la da Jason Wu e da Lancôme per le immag­i­ni pro­mozion­ali del­la nuo­va lin­ea, è sfu­mare due tonal­ità sul­la palpe­bra e dare al tut­to più dram­matic­ità con una lin­ea di eye­lin­er nero e mas­cara effet­to ciglia finte. Amante di questo look è ad esem­pio Nicole Richie, che potete vedere nel­la gallery qui sot­to.

Le pro­poste in com­mer­cio in questo caso sono vera­mente tan­tis­sime, tan­to che sia Lancôme che Dior han­no cre­ato l’in­tera lin­ea pri­maver­ile attorno questo col­ore. Andan­do su una fas­cia più bas­sa di prez­zo vi con­siglio Eye Dust nel col­ore Dusky Pink di Beau­ty Uk, che ho già avu­to modo di provare.

[alt­p­wa user=sweetglamprincess album=LavanderMakeupIdeas]

Sinistra: Dennis Basso, Destra: Rochas

Il blu quest’an­no si è vis­to poco, ma non è sta­to comunque dimen­ti­ca­to. In questo caso le vari­anti sono due: truc­co com­ple­ta­mente nude, e eye­lin­er blu mar­ca­to, oppure tin­ta uni­ta blu pastel­lo che cir­con­da l’in­tero occhio, come il make­up lavan­da di Etro. Osare in questo caso non è un obbli­go, per­chè le vari­anti che si sono viste tra passerelle e celebri­ties sono vera­mente innu­merevoli. Se siete timide fate come Jes­si­ca Stroup (Sil­ver di 90210) e Sarah Jes­si­ca Park­er: delin­eate l’in­tera for­ma del­l’oc­chio con un blu molto acce­so, sen­za uti­liz­zare ombret­ti di alcun genere, e pas­sate poi abbon­dan­te­mente il mas­cara sulle ciglia. In questo modo gli occhi, soprat­tut­to azzur­ri, risalter­an­no un sac­co!

Inutile dire che anche qui in fat­to di acquisti potete sbiz­zarrirvi, sen­za dar fon­do alle finanze! Essence ha cir­ca 8 tonal­ità di blu nel­la sua collezione per­ma­nente di kajal, men­tre se volete osare Kiko ha lan­ci­a­to da poco la nuo­va lin­ea Kalei­do­scop­ic, del­la quale fa parte un bel­lis­si­mo eye­lin­er blu in cre­ma.

[alt­p­wa user=sweetglamprincess album=BlueMakeupIdeas]

Prossi­ma­mente ave­vo inten­zione di creare una serie di post in cui mostrare pas­so pas­so come ricreare alcu­ni di questi make­up. Che dite, potrebbe inter­es­sare?

[poll id=“3”]

advert-image