La tor­ta sala­ta è una man­na dal cielo: si prepara in anticipo, può essere man­gia­ta in diver­si giorni ed è per­fet­ta per una fes­tic­ci­o­la o un pic-nic.

La ver­sione che vi pro­pon­go oggi con­tiene due delle mie ver­dure preferite: spinaci e pomodor­i­ni. I sec­on­di in realtà ven­gono uti­liz­za­ti solo per la dec­o­razione supe­ri­ore, ma riescono comunque a dare il pro­prio gus­to a ogni fet­ta.

Si trat­ta di una ricetta vera­mente sem­pli­cis­si­ma, adat­ta anche ai cuochi più ines­per­ti. Il dis­cor­so cam­bia però se volete uti­liz­zare spinaci fres­chi e pas­ta sfoglia fat­ta in casa: i tem­pi si allungano e una cer­ta man­u­al­ità è nec­es­saria.

torta salata con spinaci ricotta pomodorini parmigiano asiago pasta sfoglia

Poco fa parla­vo di pic nic, ma la tor­ta sala­ta con spinaci, ricot­ta e pomodor­i­ni è per­fet­ta anche per la pausa pran­zo in uffi­cio: potete gus­tar­la fred­da oppure riscal­dar­la per 30–45 sec­on­di al microonde, sen­za che per­da la sua croc­can­tez­za.

Tor­ta sala­ta con spinaci, ricot­ta e pomodor­i­ni
Un piat­to uni­co veg­e­taris­sano sem­pli­cis­si­mo da preparare
Write a review
Print
Prep Time
15 min
Cook Time
30 min
Total Time
45 min
Prep Time
15 min
Cook Time
30 min
Total Time
45 min
Ingre­di­ents
  1. 500g spinaci surge­lati
  2. 300g ricot­ta
  3. 2 uova
  4. 1 con­fezione di pas­ta sfoglia
  5. 2 fette di for­mag­gio Asi­a­go (o sim­i­le)
  6. 6 pomodor­i­ni
  7. 50g Parmi­giano Reg­giano
  8. sale e pepe q.b.
  9. olio extravergine di oli­va q.b.
Instruc­tions
  1. Pre-riscal­date il forno (sta­ti­co) a 180 °C.
  2. Scon­ge­late gli spinaci e ripas­sateli con un filo d’olio in padel­la, salan­do e pepan­do sec­on­do il pro­prio gus­to.
  3. In una ter­ri­na mesco­late le uova, la ricot­ta e gli spinaci appe­na cot­ti.
  4. Foder­ate con la pas­ta sfoglia una tortiera ton­da e bucherel­late leg­ger­mente il fon­do con una forchet­ta.
  5. Riem­pite con il rip­ieno prepara­to e chi­udete la tor­ta.
  6. Spolver­ate la super­fi­cie con il Parmi­giano, i pomodor­i­ni tagliati a metà e il for­mag­gio Asi­a­go taglia­to a fiammif­ero.
  7. Infor­nate a 180°C per cir­ca 30 minu­ti, o fino a quan­do la sfoglia è dora­ta.
  8. Las­ci­ate intie­pidire e servite.
Accidiosa V http://www.accidiosav.com/
advert-image