Avon è uno dei brand ai quali mi sono affezionata di più negli ultimi anni: prezzo contenuto, alta qualità, packaging discreti e funzionali.

Nel corso degli ultimi due mesi ho avuto la possibilità di testare alcuni nuovi prodotti, dei quali avete già avuto una preview se mi seguite anche su Instagram. Da quale cominciare? In molte su Twitter mi avete chiesto la palette, quindi eccoci qua.

Avon Eyeshadow Quad in Metal Eyes: caratteristiche e review

Metal Eyes è una delle tantissime varianti colore della palette occhi Eyeshadow Quad (in alcuni cataloghi Ombretti 4 tonalità Colore Semprevero) di Avon. Queste mini-trousse permettono di creare un trucco completo senza utilizzare troppi prodotti, proponendo delle combinazioni colore scelte ad hoc.

In questo caso le nuance sono state scelte per ricreare degli smokey eyes marroni o dorati, passando così facilmente da giorno a sera.

Le tonalità sono quattro: bianco ghiaccio, oro giallo, testa di moro e grigio antracite. Ognuna di queste ha una finitura shimmer, attraverso la quale si intravedono bagliori dorati più o meno caldi.

La tenuta è medio-alta mentre la pigmentazione è medio-bassa, ideale per chi non ha dimestichezza con le sfumature. Volete una colorazione intensa? Applicate i colori bagnati o utilizzate un primer occhi prima di iniziare il make up.

Avon True Colour Eyeshadow Quad in Metal Eyes - Recensione e ispirazioni trucco

In foto: Avon Eyeshadow Quad in Metal Eyes; smalto Orly in Meet Me At Mulholland; Avon Glimmerstick Diamonds Eyeliner in Black Bijoux; orecchini H&M.

Avon True Colour Eyeshadow Quad Metal Eyes: idee make up

Come accennato precedentemente, questa palette è perfetta per creare degli smokey eyes. Come? Ecco dove applicare ogni colore.

Smokey Eyes da giorno Applicate il bianco (1) sotto il sopracciglio e nella parte più interna dell'occhio. Utilizzate l'oro (2) per la palpebra mobile e con il marrone (3) delineate leggermente la rima inferiore. Applicate quindi un filo di mascara.

Smokey Eyes per la sera Applicate il bianco (1) sotto il sopracciglio e nella parte più interna dell'occhio. Utilizzate l'oro (2) per la palpebra mobile. Create quindi la sfumatura nella piega della palpebra con il marrone (3) e sfumate sullo stesso, nella parte più esterna, il grigio). Delineate quindi lo sguardo con una matita o un eyeliner nero e applicate il mascara.

Volete uno smalto tono su tono? Il mio consiglio è Meet Me At Mulholland di Orly, che richiama perfettamente l'ombretto marrone! Questo smalto dalla finitura shimmer rende le unghie brillantissime, grazie a tantissimi micro glitter oro e rame.

 

Alcuni prodotti sono stati inviati dall'ufficio stampa a puro scopo valutativo.

advert-image