Le collezioni capel­li di Evos Par­ruc­chieri han­no sem­pre un’allure rock, dec­li­na­ta sec­on­do le ten­den­ze del­la sta­gione det­tate dal set­tore moda. Bohemi­an Spir­it, la lin­ea per la Pri­mav­era-Estate 2016, non è ovvi­a­mente da meno: un insieme di sca­lati mossi, liberi dalle strut­ture trop­po rigide delle scorse sta­gioni.

Evos PE16: i tagli lunghi

Il taglio lun­go del­la Pri­mav­era 2016 scende pochissi­mi cen­timetri sot­to le spalle, seguen­do la ten­den­za del long bob che le star han­no adot­ta­to nell’ultimo anno. Tra le beach waves dis­or­di­nate tor­na a fare capoli­no la franget­ta, che scende lun­ga sug­li occhi e viene las­ci­a­ta mossa come il resto del­la capigliatu­ra.
I col­ori di ten­den­za sono tre: il chiaris­si­mo Gip­sy Blonde, il moro Mys­tic Brown e il servizio col­ore illu­mi­nante Col­or Delight.

Evos PE16: i tagli medi

Anche per il taglio medio la scelta ricade sul bob, ques­ta vol­ta rasente alle spalle. Alla franget­ta in questo caso è prefer­i­to il ciuf­fo, tenu­to a ten­d­i­na sui due lati. Il col­ore? Un rosso nat­u­rale asso­lu­ta­mente per­fet­to.

Evos PE16: i tagli corti

Spet­ti­na­to e irre­go­lare, il bob è la scelta anche per il taglio cor­to, per il quale sono sta­ti scelti una franget­ta drit­ta e uno styling anco­ra una vol­ta mosso. La ten­den­za vuole in questo caso i capel­li in una tonal­ità scu­ra e pro­fon­da, ovvi­a­mente Mys­tic Brown.

Evos PE16: i raccolti

Entri­amo in questo caso in un cam­po un po’ lon­tano dal mio: per i rac­colti soli­ta­mente opto per soluzioni decisa­mente più rock o comunque def­i­nite. Evos Par­ruc­chieri ha invece scel­to dei look roman­ti­ci, per­fet­ti per la sta­gione dei fes­ti­val. Non vi ricor­dano i diver­si look di Vanes­sa Hud­gens ai Coachel­la degli ulti­mi anni?

advert-image