Sephora Matita contorno viso a doppia punta

Nel mio pic­co­lo mon­do il con­tour­ing rien­tra nel­la cat­e­go­ria make­up come un “vor­rei ma non pos­so”. Non pos­so per­ché la mia pelle è chiaris­si­ma e la mag­gior parte dei brand con­tin­u­ano a met­tere in ven­di­ta prodot­ti adat­ti solo a ragazze abbron­zate tut­to l’anno. Eppure ogni vol­ta ci pro­vo: tut­ta col­pa di Keep­ing Up With The Kar­dashi­an, non c’è altra spie­gazione.

gif kim kardashian tragic makeup contouringQuan­do quest’estate mi è arriva­to il clas­si­co volan­ti­no con le novità Sepho­ra non ho potu­to fare a meno di tentare la sorte, fion­dan­do­mi subito in negozio alla ricer­ca di una ver­sione chiara del­la Mati­ta con­torno viso a doppia pun­ta. Incred­i­bile ma vero: c’era.

Questo prodot­to mi ha las­ci­a­to sen­ti­men­ti con­trastan­ti. Mi piace? Non mi piace? Lo ricom­pre­rei? Sono pas­sati qua­si due mesi e anco­ra non ho una rispos­ta. Andi­amo quin­di per ordine.

L’applicazione è vera­mente sem­pli­cis­si­ma: immag­i­nate di col­orarvi la fac­cia con un pennarel­lo e di sfu­mare poi il tut­to con pen­nel­lo, dita o spugnetta in lat­tice. Ecco fat­to, non c’è molto di più. Il risul­ta­to dipende ovvi­a­mente dall’aver capi­to o meno come dis­tribuire il col­ore in base alla for­ma del vostro viso (io anco­ra non ci sono rius­ci­ta alla per­fezione).

Sephora Matita contorno viso a doppia punta

La parte scu­ra è sta­ta asso­lu­ta­mente la mia preferi­ta: la commes­sa è rius­ci­ta a con­sigliar­mi la tonal­ità per­fet­ta, non trop­po rosa­ta (come il blush Make Up For Ever) nè trop­po aran­ci­a­ta. Si riesce a sfu­mare abbas­tan­za bene, ma va appli­ca­ta con vera­mente mol­ta par­si­mo­nia.

Sephora Matita contorno viso a doppia punta
La parte chiara invece mi ha las­ci­a­ta abbas­tan­za delusa. Il col­ore è per­fet­to per la pelle, pig­men­ta­to e sfum­a­bile, ma la qual­ità non regge affat­to il con­fron­to con la sua con­troparte. Dopo la sec­on­da appli­cazione il col­ore si è spez­za­to a metà, caden­do rovi­nosa­mente a ter­ra. Non solo l’Incredibile Hulk, quin­di la fac­cen­da mi ha abbas­tan­za infas­tidi­ta. A questo si aggiunge il fat­to che il col­ore si con­suma vera­mente velo­ce­mente, anche uti­liz­zan­do­lo con par­si­mo­nia: anche con una mano leg­gera sul viso ne rimar­rà il doppio del volu­to.

Come la met­ti­amo quin­di in gen­erale? Direi che si trat­ta di un prodot­to entry lev­el (non arri­va ai 15€) che fa bene il suo lavoro, ma che di cer­to non rag­giunge prodot­ti già più affer­mati (come il mio ado­ra­to Touche Eclat di YSL). Per­sonal­mente sto con­tin­uan­do a usare la parte scu­ra (per­fet­ta), ma evi­tan­do la parte chiara. Rimane solo da provare l’altra con l’Autunno e con tem­per­a­ture infe­ri­ori.

Voi come vi siete trovate?

advert-image