prodotti-collistar-bellezza-italiana-autunno-2014

Da Pro­fumerie Sab­bioni si res­pi­ra la tradizione: la tec­nolo­gia non è di cer­to più quel­la del 1957, ma l’amore per il det­taglio e per il Made in Italy sono rimasti invariati negli anni. Una com­bi­nazione di val­ori sim­i­le a quel­la di Col­lis­tar, che dopo la pri­maver­ile Ti Amo Italia, fir­ma­ta da Anto­nio Mar­ras, salu­ta l’autunno con una collezione inti­to­la­ta Bellez­za Ital­iana.

Tes­ti­mo­ni­al anco­ra una vol­ta la bel­lis­si­ma Mar­gareth Madè: ital­ianis­si­ma nonos­tante il nome esoti­co.

collistar-fondotinta-+-correttore-due-perfezione-totale

collistar-fondotinta-+-correttore-duo-perfezione-totale-confezione-aperta

Il Fon­dot­in­ta + Cor­ret­tore Duo Per­fezione Totale è il prodot­to per chi è sem­pre di fret­ta o non ama por­tar­si appres­so un intero beau­ty case: in un’unica con­fezione sono inclusi due prodot­ti e uno spec­chi­et­to. Il fon­dot­in­ta è liq­ui­do e suf­fi­cien­te­mente den­so: offre una copren­za medio-alta con una tenu­ta supe­ri­ore alle 8 ore. Il cor­ret­tore è invece in stick, si tro­va sul tap­po e può essere appli­ca­to sul viso diret­ta­mente con le dita. Anche in questo caso si trat­ta di un prodot­to molto coprente, per­fet­to per le imper­fezioni del­la pelle. Lo scon­siglio però sulle occhi­aie: pro­prio per l’alta pig­men­tazione, tende a far risaltare le borse sot­to gli occhi, pur atten­uan­done il col­ore.

collistar-bellezza-italiana-cc-perfezione-correttori-confezione-aperta

collistar-bellezza-italiana-cc-perfezione-correttori-confezione-chiusa

CC Per­fezione Cor­ret­tori è una palette ded­i­ca­ta alle dis­cromie del viso: quat­tro col­orazioni in cre­ma com­pat­ta per illu­minare, elim­inare le occhi­aie, coprire le imper­fezioni o atten­uare mac­chie rosacee. Nel mio caso l’ho trova­to anche per­fet­to per un leg­gero con­tour­ing, aven­do la car­na­gione molto chiara.

collistar-bellezza-italiana-eye-liner-shock

collistar-bellezza-italiana-eye-liner-shock-punta

Nei con­fron­ti di Eye Lin­er Shock ho svilup­pa­to nell’ultimo mese una sor­ta di dipen­den­za: si trat­ta del miglior eye­lin­er a pennarel­lo prova­to fino­ra (e ne ho provati almeno una deci­na). La pun­ta è finis­si­ma, non sba­va e per­me­tte di dis­eg­nare per­fet­ta­mente anche sopra l’ombretto, sen­za sporcar­si. Il col­ore viene ste­so uni­forme­mente e rimane per­fet­to sul­la palpe­bra tut­ta la gior­na­ta, anche sen­za l’utilizzo di un primer occhi. Uni­ca pec­ca il pack­ag­ing: il tap­po può essere richiu­so sola­mente sec­on­do un allinea­men­to. Per indov­inare quante volte lo azzec­co subito provate ad immag­i­narvi quel­lo che suc­cede ogni vol­ta che si pro­va ad inserire una pen­na usb!

advert-image