profumi estate 2014 - fruttati, floreali ed esotici | AccidiosaV

profumi estate 2014 - fruttati, floreali ed esotici | AccidiosaV
Frut­tati, flo­re­ali, ma con un fon­do sedu­cente di ambra, mus­chio o san­da­lo: si pre­sen­tano così i pro­fu­mi del­l’Es­tate 2014, abban­do­nan­do le fra­granze marine e trop­i­cali che ci han­no accom­pa­g­nate negli ulti­mi anni.

Le note di tes­ta preferite del­l’es­tate sono man­dari­no e berg­amot­to: dol­ci sì, ma non trop­po “zuc­cherose”, come per Calvin Klein, che rilan­cia Eter­ni­ty in edi­zione lim­i­ta­ta, e Bluma­rine con Anna, ded­i­ca­to ad Anna Moli­nari. Jean Paul Gaulti­er ricostru­isce invece Clas­sique pun­tan­do sug­li agru­mi, con man­dari­no, limone e fiore d’aran­cio. Le fra­granze agru­mate pren­dono quin­di il pos­to del­la vaniglia nera, che per quest’an­no viene “rel­e­ga­ta” alle note di fon­do, ma solo per pro­fu­mi più for­ti. 

Gel­somi­no, rosa e pesca han­no invece stre­ga­to i pro­fu­mieri per le note di cuore: li han­no scelti Mont Blanc, Marc Jacobs, Trussar­di e Givenchy, per citarne solo alcu­ni.

Per le note di fon­do invece si ricer­ca la sen­su­al­ità, pun­tan­do sui gran­di clas­si­ci: ambra, mus­chio e san­da­lo fan­no da padroni, per “spez­zare” forse fra­granze che risul­tereb­bero trop­po gio­vani e frut­tate per alcune.

Can­tano fuori dal coro Jim­my Choo, Sis­ley ed Esca­da, il pri­mo con una fra­gran­za esot­i­ca, come si può immag­inare dal nome, gli altri invece con una pro­fu­mazione trop­i­cale, dalle note dol­ci e spezi­ate al tem­po stes­so.

Curiose di sco­prire tutte le novità? Nel­la gal­le­ria trovate la piramide olfat­ti­va delle novità più inter­es­san­ti!

Nota ai nav­i­gan­ti: alcu­ni di questi pro­fu­mi, in edi­zione lim­i­ta­ta, non sono ven­du­ti in Italia!

advert-image