Scoprire pic­coli tal­en­ti emer­gen­ti è una cosa che mi ha sem­pre appas­sion­a­ta. Non a caso nei mesi scor­si vi ho par­la­to di Blon.D e di Chef Nick Cre­ation, che anco­ra con­tin­uo a seguire con pas­sione. Esistono però anche piattaforme che riescono a dare spazio ai cre­ativi, e la cele­ber­ri­ma Etsy non è l’unica.

Dal 2006 a con­tender­si i design­er con il colos­so amer­i­cano c’è anche DaWan­da, nata a Berli­no ma dall’anno scor­so pre­sente anche in Italia. Le cat­e­gorie? Di tut­to e un po’, dal ves­tiario all’arredamento.

orecchini titanium galeria oko

Per la cat­e­go­ria gioiel­li mi sono innamora­ta di Gale­ria Oko, il cui pro­pri­etario, un design­er indus­tri­ale polac­co, pro­duce orec­chi­ni, brac­ciali e col­lane in mate­ri­ali par­ti­co­laris­si­mi, titanio in prim­is.

peak laptop stand davide paganotti dawanda

Davide Pagan­ot­ti invece lavo­ra soprat­tut­to il car­tone, cre­an­do com­ple­men­ti d’arredo come i sup­por­ti per lap­top Peak.

custodia laptop onassis ceebee recycleSi ded­i­ca invece al riu­ti­liz­zo dei mate­ri­ali Cee­Bee Recy­cle: lo direste mai che la cus­to­dia per lap­top qui sopra è sta­ta cre­a­ta con mano­scrit­ti dell’800?

advert-image