Kyuri No Sunomono - Insalata giapponese di cetrioli e alghe | AccidiosaV

Kyuri No Sunomono - Insalata giapponese di cetrioli e alghe | AccidiosaV

Nel cer­care immag­ini adat­te (ed invi­tan­ti) per l’articolo di ieri sui ben­efi­ci dei cetri­oli, mi sono imbat­tuta in un sac­co di ricettine facili e poco conosci­ute, per lo più del­la cuci­na asi­at­i­ca. Vis­to che ulti­ma­mente sto sper­i­men­tan­do spes­so con la cuci­na giap­pone­se, mi sono diret­ta ver­so le pro­poste del Sol Lev­an­te, deci­den­do infine per il Kyuri No Sunomono, un’insalatona che oltre al cetri­olo com­pren­de anche alghe wakame, semi di sesamo e una par­ti­co­lare vinai­gret­te. 

Si trat­ta di una ricetta adat­ta a diver­si tipi di diete, dal­la veg­e­tar­i­ana (ovvi­a­mente) a quelle con l’intento di dima­grire (le calo­rie sono vera­mente pochissime). 

Ecco la ricetta, fatemi sapere se avete inten­zione di provar­la!

Kyuri No Sunomono
Serves 4
Write a review
Print
Prep Time
15 min
Total Time
15 min
Prep Time
15 min
Total Time
15 min
Ingre­di­ents
  1. 2 cetri­oli
  2. 30 g alghe wakame disidratate
  3. 20 g semi di sesamo tosta­ti
  4. 15 g sale
Per il san­baizu (vinai­gret­te)
  1. 2 cuc­chi­ai di ace­to di riso (o ace­to di mele)
  2. 1 cuc­chi­aino di sal­sa di soya
  3. 1 cuc­chi­aio di zuc­chero
  4. 1 pizzi­co di sale
Ver­du­ra
  1. Immerg­ere in acqua le alghe wakame fino a che non diven­tano mor­bide.
  2. Lavare i cetri­oli e tagliar­li a fet­tine sot­tilis­sime.
  3. Immerg­ere i cetri­oli in una ter­ri­na d’acqua con un cuc­chi­aino di sale, per cir­ca 5 minu­ti, e sco­lare elim­i­nan­do più acqua pos­si­bile.
San­baizu
  1. Mesco­lare gli ingre­di­en­ti fino a che lo zuc­chero non è com­ple­ta­mente sci­olto.
Per servire
  1. Mesco­lare in una ter­ri­na alghe e cetri­oli, rico­prire con i semi di sesamo e condi­re con il san­baizu.
Adapt­ed from Glo­be­trot­ter Diaries 
Accidiosa V http://www.accidiosav.com/
advert-image