La pri­ma cosa che guar­do in ogni collezione sono i ros­set­ti. Sarà che negli ulti­mi anni mi sono ass­es­ta­ta su un make up più clas­si­co rispet­to a quand’ero più gio­vane, lim­i­tan­do­mi al col­ore solo per quan­to riguar­da lab­bra e mani e pun­tan­do su un sem­plice (ma sem­pre effi­cace!) cat eye per quan­to riguar­da gli occhi. 

Quali sono quin­di i ros­set­ti che porter­e­mo in ques­ta Pri­mav­era 2014? Sulle passerelle abbi­amo vis­to di tut­to, da rossi vinili­ci a neri, pas­san­do per tutte le clas­siche tinte pri­maver­ili. Dici­amo­ce­lo però: quante di noi usereb­bero un ros­set­to col­or melan­zana o un gloss gial­lo fluo? Meglio quin­di basar­si sulle collezioni dei sin­goli brand, che, pur rifacen­dosi alle passerelle, man­ten­gono nuances adat­te alla vita di tut­ti i giorni.

Arancio

Pen­sa­vate di aver­lo las­ci­a­to nel 2013? Giammai. Si ripresen­ta anche quest’an­no, sep­pur in tonal­ità meno flu­o­res­cen­ti e più sim­ili al Tan­ger­ine Tan­go. La ten­den­za lo vuole mat­te, come sulle passerelle di DSquared2, anche se nelle diverse collezioni lo ritro­vi­amo soprat­tut­to sot­to for­ma di gloss. Avete già un ros­set­to aran­cione dal­l’an­no pas­sato, ma è luci­do? Ren­der­lo opa­co è sem­pli­cis­si­mo: bas­ta pas­sar­ci un velo di cipria traspar­ente sopra!

Fucsia

Anche in questo caso un col­ore che ci tiene com­pag­nia da un paio di anni. John Gal­liano ha scel­to per le sue mod­elle una tin­ta piut­tosto scu­ra, ma i vari brand pro­pon­gono tonal­ità diverse, che vira­no dal più fluo dei fin­ish a tinte più vicine al rosa. Le mie pro­poste preferite arrivano da Diego Dal­la Pal­ma, che ha ricre­ato un’in­tera collezione, ispi­ra­ta a Min­nie Mouse, attorno a questo col­ore. Adoro.

Nude

Non di cer­to il mio trend prefer­i­to, ma sicu­ra­mente il più facile da seguire (soprat­tut­to se pre­so alla let­tera, ovvero evi­tan­do di usare il ros­set­to). In questo caso non c’è molto da dire, per­ché le pro­poste spaziano dai gloss ai ros­set­ti, sen­za dimen­ti­care bur­ri­ca­cao leg­ger­mente col­orati. Atten­zione però: se avete le lab­bra sec­che il ros­set­to nude non è mai una buona idea!

advert-image