Wine Lips: trend make up autunno 2013 | Accidiosav.com

Se l’an­no scor­so le lab­bra era­no mac­chi­ate di more e lam­poni, quest’an­no invece gli stilisti le vogliono al vino: non a caso l’e­voca­ti­vo nome di Wine Stained Lips, al trend make up più in voga per l’Au­tun­no 2013.

Per­chè “mac­chi­ate”? La ragione è sem­plice: non solo il rosso è una tonal­ità bor­gogna, ma è anche leg­ger­mente sfu­ma­to, come se fos­se per l’ap­pun­to il resid­uo di un aper­i­ti­vo con le amiche a base di Caber­net o Refos­co. 

Otten­er­lo è facilis­si­mo: si appli­ca il bur­ro­ca­cao, suc­ces­si­va­mente il ros­set­to, si pic­chi­et­ta con inten­sità diver­sa in diver­si pun­ti con un faz­zo­let­ti­no e si fis­sa il tut­to con un velo di cipria. L’ispi­razione sono le passerelle di Guc­ci e Miu Miu. Preferite invece un col­ore più pieno e lady­like? Dolce & Gab­bana inseg­na, con un ros­set­to spen­nel­la­to per­fet­ta­mente sulle lab­bra, abbina­to ad un cat-eye aggres­si­vo ed ele­gante al tem­po stes­so.

Quali diret­tive seguire per evitare l’ef­fet­to goth anni ’90 (o Bren­da Walsh), oppure di risultare trop­po vol­gari? Ecco qualche spun­to, trat­to dalle inter­viste agli svariati make up artist durante le passerelle Ready-To-Wear Autunno/Inverno 2013:

  • la pelle dev’essere di por­cel­lana, asso­lu­ta­mente mat­te;
  • il con­tour­ing è leg­gero, con blush e illu­mi­nante tono su tono rispet­to alla tonal­ità del­la pelle;
  • sug­li occhi sola­mente mas­cara, o in alter­na­ti­va, per la sera, un cat-eye ben defini­to. Al ban­do decisa­mente smokey eye e col­ori.

Ecco quin­di qualche prodot­to tra cui scegliere, tra le collezioni Autun­no 2013 lan­ci­ate nelle ultime set­ti­mane.

Wine Lips Trend: i prodotti top dell'autunno 2013 | Accidiosav.com

Dall’alto a destra, in senso orario: MAC, Antonio Lopez Collection, 3 Lips/Fuchsia; Lancome, L’absolu Desir, Caprice; Chanel, Fall 2013, Rouge Coco Shine – Esprit; Nars, Pure Matte Lipstick, Amsterdam; Shiseido, Perfect Rouge, Dragon; Guerlain, Voilette de Madame, Madame Batifole.

Avete già abbrac­cia­to questo trend?

advert-image