Jean Louis David Keratin Theraphy

Jean Louis David Keratin Theraphy

Di trat­ta­men­ti alla cher­ati­na per capel­li si è par­la­to spes­sis­si­mo nel­l’ul­ti­mo paio d’an­ni, ma sem­pre a liv­el­lo di trat­ta­men­ti da salone. Da qualche mese Jean Louis David ha deciso di spostarne una parte diret­ta­mente a casa delle pro­prie cli­en­ti, con Urban­Care Ker­atin Ther­a­py, un set di tre prodot­ti per il man­ten­i­men­to del trat­ta­men­to cher­a­tini­co.

Ogni tipo di capel­lo può trovare la pro­pria com­bi­nazione per­fet­ta tra i 3, con­siderati fasi di un intero proces­so (non a caso ognuno è con­trad­dis­tin­to da un numero): 1+2+3 (capel­li molto sen­si­bi­liz­za­ti e spes­si), 1+3 (capel­li molto sen­si­bi­liz­za­ti e fini), 1+2 (capel­li sen­si­bi­liz­za­ti e spes­si) e  1+3 (capel­li sen­si­bi­liz­za­ti e fini).

Per­sonal­mente ho scel­to il proces­so com­ple­to, e l’ho tes­ta­to per cir­ca un mese e mez­zo.

Jean Louis David Keratin Therapy  Shampoo Purezza Estrema

Fase 1: Sham­poo Purez­za Estrema

Il proces­so inizia con l’u­ti­liz­zo del­lo sham­poo purif­i­cante, che per­me­tte di pulire a fon­do il capel­lo, e preparar­lo al meglio all’in­tero trat­ta­men­to a cui sarà sot­to­pos­to suc­ces­si­va­mente. E’ al con­tem­po anch’es­so ric­co di cher­ati­na, rius­cen­do quin­di a nutrire il capel­lo anche durante il suo sem­plice lavaggio.Ne bas­ta una quan­tità vera­mente min­i­ma, e for­ma pochissi­ma schi­u­ma.

E’ nec­es­sario uti­liz­zare vera­mente pochissi­mo prodot­to, e risci­ac­quar­lo abbon­dan­te­mente, altri­men­ti i capel­li risul­ter­an­no pesan­tis­si­mi e si sporcher­an­no molto velo­ce­mente.

Jean Louis David Keratin Therapy  Maschera Morbidezza Infinita

Fase 2: Maschera Dol­cez­za infini­ta

La maschera è il prodot­to che sui miei capel­li ha rag­giun­to il risul­ta­to mag­giore. Si trat­ta di una cre­ma piut­tosto den­sa, da appli­care sui capel­li umi­di per cir­ca 5 minu­ti e poi risci­ac­quare abbon­dan­te­mente. Las­cia i capel­li vera­mente molto mor­bi­di, e dopo un paio di set­ti­mane di uti­liz­zo si nota un miglio­ra­men­to net­to in fat­to di doppie punte e capel­li deboli.
Jean Louis David Keratin Therapy  Maschera Morbidezza Infinita

Fase 3: Trat­ta­men­to Ter­mo-Atti­vo Bril­lantez­za Asso­lu­ta

Se la maschera è il prodot­to dal risul­ta­to mag­giore, lo spray è invece quel­lo più utile. Aiu­ta a dis­tri­care i capel­li e li pro­tegge dal calore di phon o pias­tra, las­cian­doli lis­ci e leg­geri. Anche in questo caso ne va usato vera­mente poco, altri­men­ti i capel­li risul­tano appe­san­ti­ti e piat­ti.
advert-image