China Glaze Phat Santa swatch - Holiday 2010 - (Red nail laquer, nail polish, smalto rosso)

China Glaze Phat Santa swatch - Holiday 2010 - (Red nail laquer, nail polish, smalto rosso)

Natale è pas­sato, e mi sono resa con­to di non avervi mostra­to neanche uno smal­to rosso, se non con­ti­amo le pre­view delle varie collezioni rega­lo delle maison.

Anche se in ritar­do vi mostro quindi Phat San­ta di Chi­na Glaze, omag­gio vacanziero (insieme a Frosty ed altre cosine di cui vi par­lerò) del dis­trib­u­tore ital­iano del mar­chio, Claris­sa Nails.

China Glaze Phat Santa bottle - Holiday 2010 - (Red nail laquer, nail polish, smalto rosso)

Lo smal­to in ques­tione fa parte del­la collezione inver­nale del 2010, dal carat­ter­is­ti­co nome ‘Tis the sea­son to be naughty and nice, di cui anche il cita­to Frosty fa parte. La collezione, in Ital­ia quest’anno, è un tripu­dio di rossi di varie tonal­ità e fin­ish, inter­val­lati da qualche bian­co, verde e glit­ter mul­ti-col­or.

China Glaze Phat Santa swatch - Holiday 2010 - (Red nail laquer, nail polish, smalto rosso)

Il fin­ish è crème e molto luci­do (purtrop­po dalle foto non si nota, vi con­siglio questo swatch di Temp­tal­ia), men­tre il col­ore è un rosso ciliegia piut­tosto cari­co, più scuro rispet­to ai clas­si­ci. Inizial­mente infat­ti ero con­vin­ta si trat­tasse di un dupe di Rosso Ver­miglio di Kiko, men­tre inve­ce le tonal­ità sono vera­mente diverse. A quan­to pare un buon dupe è Essie Lim­it­ed Addic­tion, che potete sem­pre ved­ere su Temp­tal­ia.

La qual­ità è buona, come ci si aspet­ta da un Chi­na Glaze, con cui per­sonal­mente non ho mai avu­to prob­lemi. Il pri­mo “round”, con la Stick­ey Base e l’Air Dry Top Coat (entram­bi CND, omag­gio del work­shop), è dura­to ben 5 giorni sen­za scheg­gia­r­si. Sin­ce­ra­mente pen­so che sarebbe dura­to anche di più, ma più di 5 giorni con lo stes­so col­ore non fan­no pro­prio per me!

Nelle foto qui sopra l’ho uti­liz­za­to inve­ce con la Base Pro­tet­ti­va per Unghie 002 di Mavala del­la Glossy­Box di Natale (difet­tata tra l’altro! Chi altro ha avu­to lo stes­so prob­le­ma?) e nuo­va­mente l’Air Dry Top Coat di CND.

advert-image