Ombrè Hair - Cameron Diaz Jessica Biel

Ombrè Hair - Cameron Diaz Jessica Biel

Cameron Diaz, Jessica Biel

Gli Ombrè Hair quest’es­tate sono sul­la boc­ca di tut­ti, com­pli­ci le innu­merevoli star a farne uso ormai da mesi. Decisa­mente pos­sono essere nom­i­nati tra gli Hair Trend del 2011 che vi ave­vo pre­sen­ta­to qualche mese fa. Io stes­sa ho sper­i­men­ta­to oggi una tin­ta di questo genere a casa, purtrop­po con scar­si risul­tati aven­dola scelta trop­po sim­i­le al mio col­ore nat­u­rale!

Ma cosa sono pre­cisa­mente? Per Ombrè Hair si intende un tipo par­ti­co­lare di colpi di sole, cre­ato con la tec­ni­ca inver­sa alla clas­si­ca: invece di illu­minare l’in­tera capigliatu­ra par­tendo dalle radi­ci, si schiariscono sola­mente le lunghezze. L’ef­fet­to finale è quel­lo di una schiar­it­u­ra “da mare”, mer­i­to di acqua, sole e sab­bia. La veloc­ità? Decisa­mente mag­giore. Molto più veloce, nat­u­rale ed eco­nom­i­ca oltre­tut­to del tan­to acclam­a­to sha­tush.

Inutile dire poi che si trat­ta di un otti­mo modo per lib­er­ar­si del­la ricresci­ta, nel caso non si vogliano più schiarire i capel­li. Cer­to un po’ di manuten­zione è nec­es­saria, ma di sicuro molto meno dis­pendiosa dal pun­to di vista mon­e­tario e del tem­po.

ombre hair blond light hair - whitney port, isabel lucas, lily aldridge, sarah jessica parker

Dall’alto in senso orario. Whitney Port, Isabel Lucas, Lily Aldridge, Sarah Jessica Parker

Tra le bionde la tec­ni­ca spopo­la, e Drew Bar­ry­more ha aper­to a tutte la stra­da, sfog­gian­do diverse vari­azioni sul tema ormai da qua­si 3 anni. E dire che inizial­mente era pre­sa di mira da tutte le riv­iste pati­nate!

L’ef­fet­to in questo caso può essere molto leg­gero (Whit­ney Port, Sarah Jes­si­ca Park­er), oppure piut­tosto mar­ca­to (Lily Aldridge, Isabel Lucas). Una tec­ni­ca molto usa­ta nei saloni per chi ha i capel­li chiari, è quel­la di scurire le radi­ci piut­tosto che schiarire le punte. Atten­zione però: in questo caso la “manuten­zione” è nec­es­saria tan­to quan­to con i colpi di sole!

Ombre Hair Highlitghst - Rachel Bilson, Emily Blunt, Shenae Grimes, Lea Michele
Dall’alto in senso orario: Rachel Bilson, Emily Blunt, Shenae Grimes, Lea Michele

Pri­ma tra le more è sta­ta Rachel Bil­son, che ormai sap­pi­amo essere trend­set­ter. Coi capel­li scuri si può gio­care di più con la fan­ta­sia, schiaren­do le punte solo di qualche tono (Shenae Grimes), tin­gen­dole di rosso (Emi­ly Blunt) o agen­do sola­mente su qualche cioc­ca (Lea Michele). Sin­ce­ra­mente non sono una grande fan di ques­ta ulti­ma vari­azione, che tro­vo vera­mente poco nat­u­rale.

Ombre Hair: Redhead and Short Hair - model, Florence Welch, Carey Mulligan, Alexa Chung
Dall’alto in senso orario: modella (sconosciuta), Florence Welch, Carey Mulligan, Alexa Chung

E’ dif­fi­cile invece vedere questo trend con i capel­li rossi, a meno che non si trat­ti di mod­elle (tra le quali ulti­ma­mente più è acce­so il col­ore, meglio è!), o di Flo­rence Welch, can­tante dei Flo­rence and The Machine. Spes­so e volen­tieri infat­ti le bionde ten­dono a ricer­care l’in­ver­so, ovvero radi­ci molto più chiare delle lunghezze, come Tay­lor Tomasi Hill (diret­trice di Stile e Acces­sori per Marie Claire US n.d.a.).

Stes­sa cosa si può dire per i capel­li cor­ti: in poche osano, ma ne han­no fat­to un cav­al­lo di battaglia, come Alexa Chung e Carey Mul­li­gan. Il seg­re­to? Per un ombre hair su capel­li cor­ti bisogna puntare molto sul­lo stile, grunge come Alexa, o total­mente fem­minile come quel­lo di Carey, altri­men­ti l’ef­fet­to “non mi sono accor­ta del­la ricresci­ta” è sem­pre in aggua­to!

advert-image